Attrazioni di Amalfi

post img

Attrazioni Amalfi. I luoghi più importanti e interessanti di Amalfi - foto e video, descrizioni e recensioni, posizione, siti.

Cattedrale di Sant'Andrea ad Amalfi

post img

La Cattedrale di Sant'Andrea sorge sopra Piazza Duomo, nel cuore di Amalfi. La magnifica cattedrale cattolica romana fu costruita nell'XI secolo, il suo interno barocco è bellissimo e magnifico, e la navata è separata da due gallerie da 20 magnifiche colonne.

Arsenale della Repubblica di Amalfi

post img

A pochi passi dalla spiaggia di Amalfi si trova l'antica città dell'Arsenale. Fu qui che nel Medioevo furono costruite numerose navi mercantili della Repubblica di Amalfi. Oggi, il museo della bussola e la Repubblica marinara di Amalfi è aperto nell'antico arsenale.

Grotta dello Smeraldo di Amalfi

post img

"Grotta dello Smeraldo" si trova a Conca dei Marini, molto vicino ad Amalfi. È una grotta, che è parzialmente riempita con acqua di mare - non sembrerebbe così rara. Ma il colore di questa stessa acqua è tale che può essere visto solo in alcune grotte del mondo.

Cantina Marisa Cuomo

post img

Furore si trova a circa 8 km da Amalfi (tenendo conto delle curve dell'autostrada). E qui ci sono alcuni dei vigneti più famosi della regione, dove dal 1942 vengono prodotti vini di alta classe. Questi vini sono anche chiamati "estremi" - a causa delle condizioni in cui le uve crescono.

Chiesa di Santa Pancrasia

post img

La Chiesa di Santa Pancrasia non si trova ad Amalfi stessa, ma a Conca dei Marini, a circa 3,5 km dalla città. È circondato da ulivi e nessuno può dire esattamente quando è stato fondato.

Amalfi è una località molto adatta per esplorare l'architettura medievale, in cui lo stile bizantino è combinato con forme del nord e linee chiare. E l'attrazione principale della città è, ovviamente, la Cattedrale di Sant'Andrea. Questo magnifico edificio nel cuore della Città Vecchia risale all'XI secolo, sebbene negli anni a venire le caratteristiche di molti stili architettonici si siano mescolate nel suo aspetto. È difficile distogliere lo sguardo dalle strisce contrastanti della facciata e dall'abbondanza di finiture decorative, nonché dal maestoso campanile.

Al Duomo stesso c'è una basilica del IX secolo, che fungeva da cattedrale prima della costruzione del nuovo edificio. Nella cripta situata sotto di essa, le reliquie di San Sant'Andrea il Primo Chiamato. Molte leggende sono associate alla reliquia e ai suoi miracoli.

Chistro del Paradiso

post img

Un altro luogo notevole della cattedrale è il suo chiostro, chiamato Chistro del Paradiso - "Cortile del Paradiso". Fu costruito da Filippo Augustarichcho nel 1266-1268. e fu usato come luogo di sepoltura per i membri delle nobili famiglie di Amalfi. Il colonnato bianco come la neve con archi a punta ricorda la forte influenza che la cultura araba ebbe su Amalfi, associata ai cortili dei palazzi del Medio Oriente. Con colonne romane e medievali e sarcofagi del 14 ° secolo. questo cortile può essere definito un vero museo a cielo aperto.