8 luoghi da visitare in Costiera Amalfitana

post img

Sorprendentemente, la prima volta che visiti la Costiera Amalfitana, sarai mozzafiato, il che ti renderà senza parole per un momento!

La Costiera Amalfitana è famosa per i suoi paesaggi naturali: natura selvaggia e incontaminata, che accoglie molti turisti durante tutto l'anno. Il paesaggio mozzafiato contiene particelle di arte, storia e cultura mondiali. Questa parte della regione italiana della Campagna è inclusa nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO. La Costiera Amalfitana è conosciuta in tutto il mondo, è la costa più bella e famosa d'Italia, comprende i famosi villaggi di Amalfi e Positano. Il paese di Amalfi è il cuore della costiera amalfitana, attorno al quale ci sono molti piccoli paesi con caratteristiche e tradizioni uniche: Positano, Majori, Minori, Ravello, Atrani, Praiano, Vietri. Questa è solo una parte dell'elenco di bellissimi villaggi che puoi visitare ed esplorare alla ricerca di luoghi unici e indimenticabili.

Cosa fare ad Amalfi

post img

L'origine di Amalfi risale al periodo della guerra dei romani contro i popoli barbari. La leggenda narra che Ercole, figlio di Giove, abbia creato Amalfi come regalo per una bellissima ninfa - una ragazza con bellissimi occhi blu, il colore del mare. Questa città, per la sua vicinanza al mare e la buona posizione geografica, ha sempre sviluppato attività marine.

Il glorioso passato e la bellezza della natura hanno reso questo villaggio un importante centro di attrazione per i turisti di tutta Europa. Amalfi è collegata al suo vicino Atrani attraverso un piccolo tunnel pedonale direttamente sotto la roccia che separa questi 2 villaggi. Prima di tutto, visita la Cattedrale di Sant'Andrea il Primo Chiamato - l'attrazione principale della località italiana. Dopodiché, sentiti libero di fare una passeggiata lungo i vicoli della città, dove puoi trovare interessanti negozi di souvenir e gustare piatti locali.

Positano in Costiera Amalfitana

post img

Positano è il villaggio più bello e amato dai turisti. Vale la pena visitarlo per godere della bellezza di attrazioni, spiagge accoglienti e un mare insolitamente limpido.

Positano ospita la famosa chiesa di Santa Maria Assunta, situata nell'incantevole Piazza del Duomo. La dura facciata in pietra e l'enorme campanile lo fanno sembrare una fortezza. La cupola della chiesa è rivestita in maiolica, e la sua vera decorazione è il lavoro fatto a mano del maestro bizantino - l'icona "Madonna nera e bambino".

Ravello in Costiera Amalfitana

post img

I viaggiatori famosi chiamano Ravello "lo spirito della madrepatria". I suoi paesaggi meravigliosi, la qualità dei suoi monumenti, le ville e altre attrazioni hanno affascinato molti artisti europei che sono venuti qui per trovare ispirazione. La storia di Ravello è direttamente correlata ad Amalfi.

Quando Amalfi era una delle quattro potenti repubbliche marittime, Ravello raggiunse il suo splendore nell'attività commerciale. Fu distrutto in una serie di guerre, ma nel XIX secolo Ravello iniziò la sua ascesa come villaggio turistico. Artisti e intellettuali di tutto il mondo hanno spesso scelto questo villaggio per il loro lavoro e la loro ricerca di ispirazione, rendendolo una destinazione turistica esclusiva. Ravello è famoso non solo per i suoi fantastici scenari, ma anche per le sue attrazioni. 10mest.com ti invita a visitare i seguenti luoghi famosi: Villa Rufolo e Villa Cimbrone. Raccomandiamo anche di visitare tutte le piccole chiese.

Atrani in Costiera Amalfitana

post img

Atrani è stato conosciuto come il "villaggio di pescatori" per diversi secoli. Le piazze con vista sul mare e le case si trovano principalmente in montagna. Nella parte superiore del paese si può godere di una vista mozzafiato su tutta la Costiera Amalfitana.

Vietri sul Mare in Costiera Amalfitana

post img

Vietri sul Mare è chiamata la "prima perla" in Costiera Amalfitana. È anche conosciuta come una città di ceramica. Le tradizioni dei maestri della ceramica vengono attentamente preservate e tramandate alle nuove generazioni. Capolavori di questa arte possono essere ammirati al Museo della Ceramica di Villa Guariglia a Villa Raito (Raito, un villaggio vicino a Vietri) o al Museo del Cargaleiro.

Konka dei Marini in Costiera Amalfitana

post img

La Konka dei Marini è un'altra gemma della Costiera Amalfitana. Questo è il posto preferito di molti personaggi famosi. Qui puoi ammirare la Grotta dello Smeraldo (Grotta Dello Smeraldo), che al suo interno è piena d'acqua e illuminata dai colori smeraldo mozzafiato della natura. Sembra fatto per stupire le persone che la guardano.

Furore in Costiera Amalfitana

post img

Furore è un piccolo villaggio in provincia di Salerno, con una popolazione di meno di 1000 abitanti. Si trova tra le montagne. Questo luogo è diviso da pietre solide e acqua corrente: da un lato c'è un fiordo (una baia stretta e tortuosa con coste rocciose che taglia il terreno) e, dall'altro, il Mar Tirreno. Furore ha un mare cristallino e sembra che le case situate qui tendano a scendere verso il mare.