Rassegna di un viaggio in Italia per il nuovo anno. Parte 1

post img

Vale la pena andare in Italia in inverno? Ne vale la pena! Non c'è calore soffocante, folle di turisti e un prezzo troppo alto. Ci sono, ovviamente, i suoi svantaggi, come una breve luce del giorno e l'incapacità di nuotare, ma in questo periodo dell'anno in Italia è completamente diverso. Abbiamo guidato attraverso molte regioni d'Italia - da Roma a Lecce e Venezia.

La regione Campania si trova a sud di Roma e attira molti turisti. Qui il mare, e le montagne, e le città più belle e famosi luoghi storici (la stessa Pompei ed Ercolano). La temperatura in inverno è abbastanza confortevole: da +5 a +15, mandarini e limoni continuano a crescere sugli alberi, le palme ondeggiano al vento e i fiori sbocciano sulle aiuole. Se guardi dalla finestra - una sensazione completa dell'estate.

Napoli - la capitale della Campania

post img

Napoli è la capitale della Campania e una città completamente deliziosa, colorata, odorosa di cibo e pesce. Il modo in cui molti stranieri immaginano l'Italia è Napoli. E strade strette e sporche, lenzuola appese ovunque, e splendide vedute, antichi castelli, traffico caotico e facce dalla pelle scura, simili agli attori dei loro film sulla mafia e alla bella pizza napoletana. Una canzone, non una città!

In linea di principio, Napoli può essere vista in un giorno, ma consiglio vivamente di rimanere più a lungo.

Vista da Castel Sant Elmo

post img

Vista da Castel del Ovo

post img

Vista sul Golfo di Napoli dal Vesuvio

post img

Essendo stato al Vesuvio, tutti vanno a Pompei. Dicono che puoi ancora andare a Ercolano, ma meno è stato scavato lì. In ogni caso, tutto ciò non è lontano. Un biglietto per Pompei costa 13 euro, presso il punto informativo è possibile prendere una mappa gratuita delle rovine. I servizi di guida immediata sono offerti in tutte le lingue, ma avendo il nostro storico dell'arte con noi, abbiamo rifiutato con orgoglio questi servizi. L'area di scavo è enorme. Puoi camminare a lungo, perdendoti facilmente anche con una mappa. Probabilmente fa molto caldo lì in estate, perché il posto è aperto e non c'è ombra da nessuna parte. Ci sono diversi anfiteatri e quartieri residenziali con affreschi alle pareti e cortili con fontane. In generale, l'impressione è certamente triste - tutti uguali, così tante persone sono morte e la vista dalle rovine è cupa - ma vale la pena andare.

Una delle principali attrazioni della Campania è la Costiera Amalfitana.

post img

Si chiama "40 chilometri di emozioni" per i suoi panorami mozzafiato, ripide scogliere e serpentine. Lì devi solo guidare in auto, facendo fermate nelle piccole città costiere (Positano, Amalfi, Praiano).

Kava dei tirreni

post img

Decidemmo di alloggiare all'hotel Scapolatiello in città (o meglio, nel paese) di Cava dei Tirreni. Soprattutto non c'è niente da guardare lì, ma dato che l'ultimo punto del percorso lungo la Costiera Amalfitana è abbastanza adatto. I panorami dalla finestra sono meravigliosi, c'è un parco presso l'hotel dove si può godere una passeggiata dopo la colazione.

Salerno

post img

Successivamente, siamo andati a Salerno, una città portuale abbastanza grande della regione. In inverno è piacevolmente abbandonato. Puoi andare in un'insolita cattedrale o bere un meraviglioso caffè italiano da qualche parte per le strade della città vecchia. E parti per conquistare nuove città italiane!